Romolo Rea

IT

Romolo è di Arpino (città natale di Marco Tullio Cicerone) e da anni è un ‘personaggio pubblico’ in quanto ha ricoperto diversi ruoli amministrativi e istituzionali, tra cui sindaco della sua città e consigliere regionale del Lazio.

Adesso preferisce dedicarsi ai suoi hobby e ai suoi animali, ha ben 12 gatti e 2 cani che cura con vero amore.
Romolo ha sempre viaggiato e coltivato la passione per la fotografia che lo porta a girovagare con il suo camper a contatto con la natura e con le realtà sociali che a volte sfuggono agli occhi del grande pubblico.

Preferisce la fotografia panoramica: in particolare i tramonti spettacolari (famosi i suoi ‘colori di Arpino’) e le bellezze storico-naturali dei comuni della provincia di Frosinone.

A livello professionale è impegnato nella difesa e salvaguardia del territorio. Fa parte di diversi gruppi e associazioni culturali per la promozione turistica e la valorizzazione del patrimonio artistico, storico e paesaggistico del Lazio e della Ciociaria in particolare.

I suoi momenti migliori sono quelli in cui decide di fotografare qualche tramonto spettacolare o qualche alba e, accompagnato dal suo immancabile sigaro cubano, va sempre alla ricerca dei ‘colori struggenti’ o della inusuale prospettiva per proporla all’attenzione dei suoi numerosi amici ed estimatori.

ENG

Romolo is from Arpino (birthplace of Marco Tullio Cicerone), and for years has been a ‘public figure’ as he held various administrative and institutional roles, including being the mayor of his city and on the Regional Council of Lazio.

Now he prefers to devote himself to his hobby and his animals, he has as many as 12 cats and 2 dogs who he cares for with true love.

Romolo has always travelled and had a passion for photography that led him to wander around in his camper, in contact with nature and with the social realities that sometimes escape the eyes of the general public.

He prefers panoramic photography: in particular the spectacular sunsets (his famous ‘colours of Arpino’) and the historical and natural beauties of the municipalities of the province of Frosinone.

He is a professional who is committed to protecting and safeguarding the environment. He is part of different groups and cultural associations for tourism promotion and enhancement of the artistic, historic and scenic aspects of Lazio, and Ciociaria in particular.

His best moments are when he decides to photograph some spectacular sunset or sunrise and, accompanied by his ever-present Cuban cigar, he always goes in search of the ‘poignant colour’ or unusual perspective to bring it to the attention of his many friends and admirers .