Il lago di Vico è un lago di origine vulcanica, è il più alto d’Italia sul livello del mare ed è circondato da vaste coltivazioni di noccioleti. La riserva naturale viene chiamata la “piccola Svizzera” per la sua bellezza.

La sua superficie si è notevolmente ridotta dal tempo degli Etruschi per la costruzione di un canale sotterraneo che attraversa la montagna e porta le acque del lago nel valle originando il Rio Vicano. In questo modo si è reso fertile un grande territorio.

 

Categorie: