Il Carnevale di Velletri racconta la storia delle origini rurali della città. Le celebrazioni per le festività prevedono una serie di eventi e manifestazioni che rappresentano un esempio di aggregazione tra gli abitanti.

Negli ultimi anni il Carnevale ha assunto il nome di Carnevale Popolare Veliterno riprendendo lo spirito delle origini. Infatti nel 1931, quando Velletri era ancora un paese, aveva luogo una sfilata di carri agricoli composti da strumenti per lavorare la terra. La tradizione di una volta è diventata oggi un evento da vero intrattenimento per tutti.

Nel periodo carnevalesco i carri allegorici sono impegnati in ben 4 sfilate organizzate con entusiasmo. Parallelamente alle sfilate dei carri allegorici hanno luogo la Festa dei bambini e la Festa dei Nonni con giocolieri, saltimbanchi, trampolieri che animano le feste con musica di strada dal vivo.

La tipica maschera di Velletri è il Gurgumiello, il “Re del Carnevale” che viene bruciato in piazza al termine della manifestazione.

Categorie: