Il Liri Blues è un Festival Internazionale del Blues che si svolge nel mese di luglio a Veroli, uno delle città d’arte più incantevoli della Ciociaria. Nato nel 1988, si articola nell’arco di una settimana ed è gratuito sin dalla sua prima edizione.

Ai concerti in piazza si affiancano le jam session notturne e la musica nelle strade. La rassegna, pur restando fedele alla tradizione, si è gradualmente aperta a contaminazioni e generi diversi quali il gospel, soul e jazz, mantenendo il suo stile blues inconfondibile.

Dopo i primi anni il festival diventò itinerante, toccando le città più suggestive della Ciociaria.

Successivamente la manifestazione si è stabilizzata e oggi si tiene esclusivamente a Veroli. Appassionati di tutta Italia seguono questi eventi che riescono a fondere emozioni diverse.

Nelle 30 edizioni trascorse il Liri Blues ha accolto i più grandi musicisti blues del mondo e famosi bluesmen italiani quali ad esempio Roberto Ciotti, Paolo Bonfanti, Fabio Treves, Edoardo Bennato, Alex Britti, Tolo Marton, Rudy Rotta, Robi Zonca, Guido Toffoletti, Lello Panico.

Dagli anni ’90 a oggi si sono esibiti musicisti incredibili come Jorma Kaukonen, Canned Heat, Art Ensemble of Chicago, Pentangle, Fairport Convention, Elliott Murphy, The Fleshtones, Luther Allison, Son Seals, Jimmy Rogers, l’armonica di James Cotton e la fisarmonica di Rockin’ Dopsie, Mike Stern, Yellowjackets, Shemekia Copeland, The Soul Stirrers, Bo Diddley, Magic Slim, Alvin Batiste, Branford Marsalis, Corey Harris, Albert King, Pinetop Perkins, Buddy Guy, John Mayall, Michael Coleman, Bettye LaVette, Albert Lee, Sonny Landreth, Dr. John, Rockin’ Dopsie, C. J. Chenier e Zachary Richard, Jimmy Smith, Charlie Musselwhite, Scott Henderson, Robben Ford, Eric Bibb, John Martyn, Paul Lamb, Robin Trower, The Bluesbreakers, Mick Taylor e Eric Burdon & The Animals, Al Kooper e Taj Mahal, Dr. Sunflower, Willy DeVille, personalità eclettiche come Otis Taylor, Maceo Parker, i Colosseum e chitarristi particolarmente tecnici come Sonny Landreth, Derek Trucks, Albert Lee.

Dal 2002 il Liri Blues inizia la collaborazione con Radio Rai che continuerà anche negli anni successivi. Al Liri Blues è il blues d’oltreoceano a farla da padrone, un festival di risonanza Europea.

La rassegna, oggi organizzata dalla Duke & Bird, ha sempre contato sul determinante apporto di collaboratori, volontari e profondi conoscitori di blues come Mario Insenga (Blue Stuff), da sempre al fianco del festival.

 

Categorie: