La ‘Mansio ad Vacanas’ è una stazione di posta romana (mansio), all’incrocio tra la via Cassia e la Via Amerina, realizzata nel I secolo DC. Era composta da un’area adibita al riposo del viaggiatore (impianti termali e botteghe), un’area adibita al riposo dei cavalli (stalle e rimesse), un’area adibita alle attività pubbliche (caserma dei soldati, piazza del mercato, portico con fontana).

Persa la sua magnificenza romana durante il medioevo è stata derubata di tutti i rivestimenti in marmo ma ha continuato ad essere un luogo di riposo per i pellegrini lungo la via Francigena.

Categorie: