Torre delle Caldane è stata eretta intorno alla metà del Cinquecento, come le altre torri costiere della costa del Lazio, e doveva difendere le vicine miniere di zolfo. La torre è a pianta circolare ed era originariamente più alta dell’attuale.

La Riserva naturale Regionale Tor Caldara è un’area protetta ed un esempio di macchia mediterranea caratterizzato dalla prevalenza di lecci (Quercus ilex), querce sempreverdi con foglie verde scuro e coriacee, da numerose sughere (Quercus suber) e da alcuni esemplari di Quercus crenata, una rarità botanica.

Categorie: