Un emozionante concerto al Palazzo di San Bonifacio con due musicisti di eccezione. ‘Contaminazioni Jazzistiche da fine ‘800 ai giorni nostri’, questo il titolo del concerto che ha visto la partecipazione della pianista giapponese Kaori Matsui e del flautista Giampio Mastranelo.

Musiche di Milhaud, Roussel, Martin, Dutilleux, Mower per un programma insolito.

Devo ammettere che il suono del flauto dolce traverso alcune volte mi ricordava le colonne sonore dei film di Akira Kurosawa e mi domandavo quanto della contaminazione fosse dovuta alla pianista o alla storia del flautista.

Contaminazioni multiple per un pomeriggio di Natale originale.

Categorie: Blog

DiscoverPlaces

Traveller’s Guide to Italy