Cammino di San Benedetto di Roccasecca

Da Rocccasecca parte l’ultimo tratto del cammino di San Benedetto, la via che ha percorso il santo nel passaggio da Subiaco a Montecassino dove inizierà la sua vera rivoluzione. Un cambiamento che porterà i monasteri ad essere dei punti di riferimento di una popolazione disperata dalle invasioni barbariche e dalla distruzione socio-economica di un sistema di vita delle comunità che aveva retto per secoli.
‘Ora et labora’ diventa la rinascita e grazie ai monasteri le terre tornano ad essere coltivate, un nuovo sapere si diffonde, torna l’arte e le persone vivono in nuove comunità.
Questo tratto di cammino passa per le montagne e in molte parti coincide con un’altra linea molto nota: la linea Gustav, la linea di difesa dell’esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale.

Guides:
Guida di Roccasecca

Guida di Roccasecca

La storia di Roccasecca è profondamente legata alla sua posizione geografica all’ingresso di due gole che danno accesso alla Val […]