Statua Sant’Anselmo

La statua rappresenta Sant’Anselmo, vescovo e patrono della città amato per il miracolo di aver liberato la città dall’invasore Totila per ben due volte.

La prima volta grazie all’aiuto di Dio avrebbe reso inoffensivi gli aggressori grazie a spiriti che si sarebbero impossessati dei loro corpi.

La seconda volta li ha fermati tracciando un segno della croce nel cielo che ha portato una pioggia di ghiande di piombo sui nemici.

La festa di Sant’Anselmo è una delle più belle di Bomarzo.

Guides:
Guida di Bomarzo

Guida di Bomarzo

Bomarzo ricade all’interno della zona Etrusca e ospitava la grande necropoli di Pianmiano, scavata nell’800 ed oggi dimenticata: un’area scelta […]