Guida di Minturno

Il nome Minturno forse deriva da Me-nath-ur (preda del fuoco) o da Minotauro, figura della mitologia greca. Si sviluppa in due aree distinte: in zona collinosa e lungo la costa, con l’area protetta di Scàuri e della foce del Garigliàno.

I romani sono interessati alla zona marina, ne sono testimonianza le ville romane, mentre verso il VI sec. d.C. la popolazione locale abbandonò la città-porto e si trasferì al sicuro in collina.

La parte alta è stata una “sentinella” del Golfo di Gaeta con un panorama che comprende la valle del Garigliano e arriva alle Isole Pontine. Il centro storico nasce intorno al Castello e al Palazzo Municipale.


Upcoming events

There are no upcoming events as of now

Special experiences