Con i colori di Tropea nel cuore (la perla del Mediterraneo) Lucia De Luca disegna e sceglie i colori delle sue collezioni di abiti ricamati. E’ molto richiesta per la sua abilità di unire la maestria artigianale del passato con lo stile moderno e soddisfare donne di classe.

Come molte ragazze della Calabria, Lucia è stata introdotta all’arte del ricamo da piccola secondo la millenaria tradizione di realizzare corredi e abiti ricamati personalizzati. Una usanza in parte è andata perduta e che oggi vede in persone come Lucia la possibilità di essere riscoperta.

Il ricamo è diventato una vera passione e i figli non le hanno impedito di continuare ad esercitarla ma la hanno indirizzata verso luoghi insoliti. Quando erano piccoli ha iniziato a realizzare e ricamare i costumi di danza per la scuola ed il teatro di Tropea, poi è passata ai lavori per signore esigenti

Lucia come sei arrivata agli abiti ricamati?

Disegnare e realizzare abiti è un momento di liberazione della mia energia positiva. Mi piace particolarmente la sfida che mi lanciano donne esigenti che vogliono sentirsi uniche e speciali.

Le osservo, le consiglio e studio con loro il modo di rendere unico il loro capo impreziosendolo con ricami che le rappresentino. In questa ultima collezione ho realizzato diversi capi ispirandomi al pavone e declinandolo in tanti stili e modi diversi.

Ora sto realizzando un vestito con una cintura ricamata con le piume realizzate in perline e strass. Il pavone mi attrae: è colore, maestosità e nel suo occhio vedo una presenza che veglia su chi ne ricerca lo sguardo.

Preferisci lavorare con le donne o con gli uomini?

Amo vestire il corpo femminile e immagino una donna abbellita con grazia, una donna unica che si distingue. L’eleganza mi viene da dentro: si materializza quando sfioro il tessuto con le mani, quando vedo l’effetto dei colori della stoffa sul corpo della donna.

Dal corredo agli abiti ricamati. Come è avvenuto il passaggio?

Da sempre tutti i nobili e i reali hanno impreziosito le loro vesti con ricami. Gli abiti ricamati sono presenti nelle collezioni di lusso dei migliori sarti del mondo.

Il passaggio è stato quindi naturale. Rendere speciale gli abiti che faccio in modo unico e personalizzato. Far sentire importante le donne scegliendo insieme il ricamo, poi farle sentire come principesse quando indossano i miei abiti ricamati.


Claudia Bettiol

IT
Ingegnere, futurista e fondatrice di Discoverplaces. Blogger specializzato nella sostenibilità e nella promozione culturale dei piccoli territori e delle piccole imprese. Ama i cavalli

ENG

Engineeer, futurist, joint founder of Energitismo and founder of Discoverplaces. Blogger specialising in sustainability and in cultural promotion of small places and small enterprises. She loves horses