Rocca Priora è il paese più alto dei Castelli Romani, una posizione pittoresca che regala al viaggiatore un quadro naturale: l’orizzonte spazia dai monti Prenestini, ai Lepini, dalla valle del Sacco alle meraviglie di Roma. Si vede Bracciano e tutti e due gli Aeroporti Roma: Fiumicino e Ciampino!!

Rocca Priora by Bettiol

Rocca Priora by Claudia Bettiol

  1. Trovare riparo dal caldo estivo degustando un gelato sulla Terrazza più alta su Roma

Rocca Priora in estate è la meta preferita dai romani che cercano riparo dal caldo e dalla confusione. Non c’è niente di più bello arrivare nel punto più alto del paese, magari ristorando l’appetito degustando buon gelato artigianale.

Dietro Palazzo Savelli che domina tutto il borgo antico, che era il castello medievale della famiglia che ha segnato la storia di Rocca Priora, si apre un panorama che lascia senza fiato. Qui si trova la Piazza del Belvedere, la terrazza su Roma, dove lo sguardo non conosce confini!

Robazza e Rocca Priora, Fontana del Narciso

Fontana del Narciso di Rocca Priora by Robazza

  1. Arte moderna che si intreccia con il paesaggio architettonico tipico dei piccoli borghi del Lazio

Rocca Priora vive tra architetture antiche e arte moderna, animata dalle opere di un importante artista Internazionale come il Maestro Mario Benedetto Robazza.

Lungo le vie della cittadina si snoda un vero e proprio percorso artistico che parte dalla Via Anagnina dove dà il benvenuto un sontuoso Cavallo Bianco. Entrando nel borgo ci si imbatte subito nella fontana del “Trionfo del Bene” e in quella del “Narciso” che preparano la strada alle stazioni bronzee della via crucis posizionate lungo le vie del centro storico antico.

Il viaggio nell’arte termina nel museo civico all’interno di Palazzo Giacci, un elegante edificio dove è esposta la prova d’autore dell’opera più maestosa dell’artista: “L’inferno”.

 

  1. Scopriamo il paese dell’Industria della Neve 

Rocca Priora si presenta così, tra le sue bellezze naturali e la sua arte e con una bella storia da raccontare che la lega in modo unico al Commercio della Neve!!!

La sua posizione geografica ha da sempre portato inverni rigidi con abbondanti nevicate ed è nata così l’idea di conservare la neve in profondi pozzi scavati nel terreno.

La neve veniva messa alternando da strati di terra e sabbia per poterla così conservare. In estate veniva poi trasportata verso Roma dove era usata nella conservazione di cibo e per la salute.

Il legame tra Rocca Priora e la neve si rinnova ogni anno il primo fine settimana di agosto in occasione dei festeggiamenti della Madonna della Neve, quando una nevicata artificiale anima le vie del paese.

  1. Rocca Priora, un paese che racconta la sua storia attraverso una favola

Una favola ideata da una mamma e dalla sua bambina che racconta in modo nuovo e a misura di bambino la “Magia della neve di Rocca Priora”. I protagonisti che accompagnano il lettore sono due simpatici personaggi: Nevino e Biancofiore.

Una nuova frontiera di turismo esperienziale a misura di bambino che ha trovato l’appoggio di discoverplaces e artisticisbetter  per far diventare questo paese il trampolino di lancio di un nuovo progetto di promozione culturale e turistica.

  1. L’equitazione una vocazione di questo territorio

Rocca Priora è una meta ambita da tutti gli amanti del cavallo. Tanti appassionati e sportivi equestri la scelgono e imparano ad amarla perché qui trovano modo di poter cavalcare in piena armonia con la natura.

Il Parco Regionale dei Castelli Romani offre tanti sentieri per cavalcare in modo emozionale fra natura e archeologia: questa zona era già viva e pulsante prima della nascita di Roma e può raccontare tante storie.

La presenza di tante scuole di equitazione aumenta ancora di più il valore di questo borgo speciale, polmone verde dei Castelli Romani.

Un legame sottolineato dalla grande statua che ci dà il benvenuto a Rocca Priora, quella del maestoso cavallo scolpito dal Maestro Robazza all’ingresso del paese.

 

Questi 5 punti e molto altro trasformano Rocca Priora in un paese da scoprire!