Guida di Camerata Nuova

12,9915,00

This item will be released at a future date.

“Arroccato su un colle all’interno del Parco dei Monti Simbruini proprio sotto il Monte Autore. Il nome viene dalle antiche case scavate nella roccia distrutte da un incendio e il borgo è stato ricostruito nel 1859. La visita al centro antico è molto suggestiva come le passeggiate in montagna. Da non perdere la sagra delle braciole durante la Festa degli Animali di Sant’Antonio Abate a gennaio. Il piatto tipico è il raviolo Camaretano ripieno di ricotta locale che si festeggia in una sagra estiva.”

La guida del tuo paese non è ancora disponibile.

Diventa un  “Amico del paese” pre-acquistando una storia e il ricavato sarà investito per la realizzazione della guida che ti verrà consegnata appena stampata. Se entro 6 mesi dal tuo investimento non raggiungiamo l’obiettivo finanziario per la realizzazione del volume, il ricavato sarà investito in un workshop sul turismo nelle scuole del paese scelto.

Puoi scegliere di diventare “Ambasciatore del paese” preacquistando il volume ad un prezzo maggiore e ti invieremo un certificato che dimostra il tuo contribuito allo sviluppo culturale del tuo paese.

Se poi decidi di acquistare più volumi e supportare il tuo paese ti invitiamo in redazione per un brindisi! Oltre le 50 copie ordinate sarai pubblicamente ringraziato nel libro.

Ora fai la tua parte e scegli come aiutare il tuo paese.

Svuota

Descrizione

Arroccato su un colle all’interno del Parco dei Monti Simbruini proprio sotto il Monte Autore. Il nome viene dalle antiche case scavate nella roccia distrutte da un incendio e il borgo è stato ricostruito nel 1859. La visita al centro antico è molto suggestiva come le passeggiate in montagna. Da non perdere la sagra delle braciole durante la Festa degli Animali di Sant’Antonio Abate a gennaio. Il piatto tipico è il raviolo Camaretano ripieno di ricotta locale che si festeggia in una sagra estiva.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.300 kg
Purchase Type

Friend of Tourism, Town Ambassador