Guida di Roccasecca dei Volsci

12,9915,00

This item will be released at a future date.

“Sui Monti Aurunci sopra Priverno, dal borgo lo sguardo arriva al mare e alle isole Pontine. Era la terra dei Volsci, poi dei Romani e infine dello Stato Pontificio. E’ il paradiso di chi ama il trekking su Monte Arto e Monte delle Fate, e gli sport all’aria aperta nel verde dei boschi di castagno, carpini e lecci. Da Monte Curio si fanno lanci con il parapendio. La cucina è quella Ciociara con formaggi, olio e verdure locali mentre a valle si producono ottime mozzarelle di bufala. Da non perdere la Festa dell’arrivederci e la sagra della capra (preparata al sugo secondo l’antica ricetta) ad agosto e la Festa delle Caciottelle a settembre.”

La guida del tuo paese non è ancora disponibile.

Diventa un  “Amico del paese” pre-acquistando una storia e il ricavato sarà investito per la realizzazione della guida che ti verrà consegnata appena stampata. Se entro 6 mesi dal tuo investimento non raggiungiamo l’obiettivo finanziario per la realizzazione del volume, il ricavato sarà investito in un workshop sul turismo nelle scuole del paese scelto.

Puoi scegliere di diventare “Ambasciatore del paese” preacquistando il volume ad un prezzo maggiore e ti invieremo un certificato che dimostra il tuo contribuito allo sviluppo culturale del tuo paese.

Se poi decidi di acquistare più volumi e supportare il tuo paese ti invitiamo in redazione per un brindisi! Oltre le 50 copie ordinate sarai pubblicamente ringraziato nel libro.

Ora fai la tua parte e scegli come aiutare il tuo paese.

Svuota

Descrizione

Sui Monti Aurunci sopra Priverno, dal borgo lo sguardo arriva al mare e alle isole Pontine. Era la terra dei Volsci, poi dei Romani e infine dello Stato Pontificio. E’ il paradiso di chi ama il trekking su Monte Arto e Monte delle Fate, e gli sport all’aria aperta nel verde dei boschi di castagno, carpini e lecci. Da Monte Curio si fanno lanci con il parapendio. La cucina è quella Ciociara con formaggi, olio e verdure locali mentre a valle si producono ottime mozzarelle di bufala. Da non perdere la Festa dell’arrivederci e la sagra della capra (preparata al sugo secondo l’antica ricetta) ad agosto e la Festa delle Caciottelle a settembre.

Informazioni aggiuntive

Purchase Type

Friend of Tourism, Town Ambassador