Il futuro è nelle nostre radici!

Abbiamo partecipato al Tavolo Strategico per il Turismo delle Radici organizzato dal Ministero degli Esteri. Un incontro digitale e un’occasione per confrontarci in una “tavola rotonda” a cui hanno partecipato tante realtà da ogni parte d’Italia.
Ognuno ha raccontato le specificità del suo territorio e le azioni che ha intrapreso o che intende avviare per ricucire il legame fra gli italiani in Italia e fuori dai confini nazionali. Tante personalità che stanno costruendo, come noi, progetti per lo sviluppo del Turismo delle Radici.
In che direzione stiamo andando?
In questi anni abbiamo studiato tanto questo fenomeno grazie ai nostri lettori che ci seguono con interesse dall’altra sponda degli oceani e abbiamo creato il nostro Premio Town Ambassador, un premio glocal per ringraziare tutti quelli che dopo esser partiti hanno continuato a promuovere il loro paese.
Grazie al premio abbiamo avuto l’opportunità di incontrare tantissimi discendenti Italiani all’estero e di raccontare le loro storie in una rubrica dedicata a loro. Discendenti dalla Scozia, America, Canada e Australia, che hanno sempre vivo il desiderio di riscoprire l’Italia e le loro radici.
Un nuovo modo per costruire nuovi ponti e legami fra paesi lontani e di avvicinare i milioni di discendenti che vogliono compiere un viaggio nella storia della loro famiglia e vogliono venire a scoprire e assaporare le loro radici, creando solidi ponti culturali per lo sviluppo del nostro territorio.
Questo incontro è solo l’inizio di un percorso per riconnettere i nostri due paesi!
Un ringraziamento al MAECI e ai suoi rappresentanti che hanno avuto la pazienza di ascoltare tutte le nostre storie e al loro compito di sintesi che stanno svolgendo con passione e serietà.

Categorie: Blog

DiscoverPlaces

Traveller's Guide to Italy

Top