This post is also available in: Inglese

Sant’Onofrio è il patrono e protettore di Campodimele e la fondazione del monastero di risale all’XI secolo, ad opera dell’abate Desiderio di Montecassino, che divenne poi papa Vittore III. Era una semplice chiesetta a navata unica con piccoli alloggi e stanze di servizio. E’ meta di pellegrini e visitatori.


DiscoverPlaces

Traveller's Guide to Italy

Top