This post is also available in: Inglese

Il territorio è attraversato da diversi acquedotti romani, il più importante è quello dell’Acqua Marcia che risale al 144-130 AC ed stato fatto costruire dal pretore di Roviano Quinto Marcio Re. Si accedeva agli acquedotti attraverso la via Valeria Vetus, una variante militare della Via Valeria.

Categorie:

Top