Il Barco Borghese è una spianata artificiale realizzata su circa 180 vani sotterranei con volte in calcestruzzo risalenti al periodo romano al I secolo AC. Forse queste erano le fondazioni di una villa. Fra le strutture si possono riconoscere cisterne e magazzini, ma non è ancora chiaro il significato di questa spianata.
Nel 1567 gli Altemps trasformarono questo luogo in un luogo di caccia e realizzarono il ‘barco’, ossia un “recinto per animali selvatici da caccia”. Successivamente i Borghese lo trasformarono in un giardino all’italiana integrato nella soprastante Villa Mondragone.

Categorie:

Top