This post is also available in: Inglese

La chiesa risale al XVIII secolo ed ha una facciata barocca con un bel portale barocco. L’interno a croce greca è arricchito da decorazioni a stucco, altari settecenteschi e pregevoli dipinti attribuiti a Giuseppe Cesari e al Ludovisi. La chiesa è a due piani in quanto è stata edificata su un preesistente oratorio confraternale.

Categorie:

Top