This post is also available in: Inglese

I lavori per la chiesa sono iniziati nel 1757 per volere di Nicola Pallavicini, allora feudatario di Colonna. Alla sua morte la chiesa fu completata solo grazie all’intervento del cardinale Enrico Stuart, duca di York.

La chiesa mostra le linee di un tardo barocco e vi si accede attraverso una suggestiva scalinata che attraversa il centro del paese.

Categorie:

Top