This post is also available in: Inglese

Il patrono d’Europa viene festeggiato a Subiaco con grandi celebrazioni.

Cominciano il 20 Marzo nel Sacro Speco, luogo dove visse per 3 anni, dove i monaci e l’abate del monastero si riuniscono in preghiera per invocare la protezione di san Benedetto sul borgo Romano. Al termine della solenne cerimonia si forma un corteo, aperto dal gonfalone comunale, che dal Sacro Speco raggiunge la basilica di Sant’Andrea, dove avviene l’esposizione della statua del Santo. I festeggiamenti continuano il giorno seguente con la tradizionale processione della macchina del Santo per le vie del borgo di Subiaco, a cui ogni anno si unisce la Fiaccola Benedettina “Pro Europa Una”, proveniente da Norcia e Cassino. La mattina del 22 Marzo la statuetta di San Benedetto viene riportata al Sacro Speco, gesto che segna il termine dei festeggiamenti.

Categorie:

Top