This post is also available in: Inglese

Il 23 novembre si festeggia Santa Felicita la patrona di Affile, un piccolo borgo sui monti Affilani che domina la Valle dell’Aniene e che è particolarmente famoso fra gli amanti del vino per le sue produzioni del gustoso Cesanese di Affile.

Accanto alle celebrazioni religiose e alla processione lungo le vie del borgo antico con la statua della santa accompagnata dalla banda musicale, la festa continua con una particolarità gastronomica locale: il fallone.

Il fallone può essere descritto come una pizza bianca richiusa, che assume la forma di un semicerchio, che viene riempita in vari modi. A Roma viene conosciuto con il nome di ‘calzone’ e veniva prodotto con quello che rimaneva dell’impasto del pane.

Il ripieno per eccellenza è quello con broccoletti e salsiccia, spesso piccanti perché ripassati con aglio, olio e peperoncino.


DiscoverPlaces

Traveller's Guide to Italy

Top