This post is also available in: Inglese

Fra le decorazioni Settecentesche di Villa Gallio a Posta Fibreno si possono trovare delle inedite vedute di tutti i paesi che facevano parte del Ducato di Alvito. La famiglia Gallio aveva acquistato il dicato nel 1595 con il permesso di papa Gregorio XIII.

Fra questi c’è anche Settefrati che si riconosce dalla torre medioevale con i famosi alberi di tiglio.

Categorie:

Top