This post is also available in: Inglese

Gaeta Jazz Festival è una rassegna musicale che sposa i suoni freschi del jazz contemporaneo e il mare leggendario della Riviera di Ulisse. Il talento dei musicisti, la cornice magica del Golfo di Gaeta, l’incredibile empatia del pubblico generano emozioni uniche.

Fra le location del festival: Punta Dello Stendardo, Piazza Commestibile, Piazza Mazzoccolo.

Il Gaeta Jazz Festival nasce nel 2008 e si è affermato fin dai suoi primi anni di vita come uno degli appuntamenti dell’estate per tutti gli appassionati di jazz in Italia, con un programma votato al contemporaneo.

Foto di Flavia Fiengo

In occasione del festival è allestita un’area food & beverage in cui si possono gustare i piatti del territorio, le tipiche tielle di calamari.

All’interno del programma del festival ci sono una serie di appuntamenti in orario pomeridiano, chiamati “Gaeta Jazz By Day”, che propongono incontri di cultura con un insegnante, molti dj-set, una mostra fotografica, presentazione di un libro e un inedito laboratorio per bambini “Gaeta Jazz Festival Baby”.

Un territorio perfettamente rappresentato dalle diverse location scelte per la manifestazione: la stupenda Terrazza Borbonica, il suggestivo Molo Sanità, il sagrato della Chiesa di San Francesco, gli storici giardini adiacenti all’hotel Serapo, il Corso Cavour e gli immancabili party in spiaggia.

Negli ultimi anni hanno suonato: Carlo Conti Trio, Pietro Lussu, Ameen Saleem Acoustic Trio, Danilo Rea, Ray Gelato & The Giants, Walter Ricci, Caps & Coppola in collaborazione con Fabrizio Bosso, Rick Margitza Special Quartet, Giovanni Amato New Quartet, Denise King Quartet, Gegè Telesforo, Rinaldi Luhtala Jazz Project, Agus Collective, Daymè Arocena, Dayna Stephens & Domenico Sanna, Francesco Ciniglio & Dario Deidda, Emanuele Urso, Hobby Horse, Nicola Guida, Tommaso Cappellato, Robert Glasper, Tullio De Piscopo, Mammal Hands, Dayna Stephens, Dayme Arocena.

Foto di Flavia Fiengo

Dei talenti emersi dalla scena italiana e apprezzati nel mondo: Tommaso Cappellato, Nu Guinea, John Montoya, LNDFK, Domenico Sanna, Nicola Guida, Hobby Horse.

Il festival prevede un programma con alcuni concerti a ingresso gratuito e altri a pagamento, mentre con un abbonamento molto economico si può partecipare a tutti i concerti.

http://www.gaetajazzfestival.it

https://www.facebook.com/gaetajazzfestival


DiscoverPlaces

Traveller's Guide to Italy

Top