This post is also available in: Inglese

San Martino di Tours era nato nel 316 DC ed è molto popolare in Italia e in Francia. Da giovane fu educato a Pavia e avviato alla carriera militare. Un giorno di novembre, non ancora ventenne, durante una ronda ad Amiens, incontrò un povero che tremava per il freddo. Martino si tolse il mantello dalle spalle e lo divise in due dandone una metà al mendicante. La leggenda narra che Dio, lo volle premiare riscaldando miracolosamente il clima. Questi giorni di sole a novembre si chiamano ancora “l’Estate di San Martino”.

Proprio in questi giorni si festeggiano i prodotti tipici dell’autunno: i funghi, il vino e il tartufo della Valle del Tevere.

Categorie:

Top