This post is also available in: Inglese

Il marrone dei Monti Cimini è una castagna della qualità del marrone fiorentino ed è coltivato fra i 500 e i 700 metri slm. Le castagne vengono consumate fresche, arrostite (caldarroste) o lessate in pentola, oppure lasciate essiccare per ottenere le ‘mosciarelle’ dalle quali si ottiene la farina per il castagnaccio.

Con il nome di ‘Marrone dei Monti Cimini’ è stato incluso nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

 

Categorie:

Top