This post is also available in: Inglese

I boschi di Allumiere per secoli hanno nutrito gli abitanti con il loro frutto più prelibato: le castagne. Non a caso il castagno veniva chiamato ‘Albero del Pane’ e la farina di castagne poteva supplire alla mancanza di altre farine realizzando sia piatti dolci che salati.

Inoltre il legno dell’albero era pregiato per le costruzioni, per il fuoco e per il tannino utilizzato nella concia delle pelli.

Le castagne hanno proprietà energetiche e remineralizzanti e sono ottime per la circolazione venosa e i reumatismi.

Ad Allumiere ogni anno si tiene la Sagra della Castagna e del Pane Giallo.


DiscoverPlaces

Traveller's Guide to Italy

Top