This post is also available in: Inglese

La necropoli etrusca è nota per una grande tomba monumentale del VI secolo AC a forma di semidado, e per la tomba chiamata della “Biga di Castro”. Qui è stato trovato un rarissimo esemplare di biga etrusca, oggi esposta al Museo di Viterbo.

Dall’altra parte del fiume si può vedere un tratto di una strada di origine etrusca chiamata “Via Cava” che alcuni studiosi pensano sia un tratto della via Clodia usata fino al rinascimento. La strada è realizzata con un profondo taglio nel tufo di circa 20 mt.

 

Categorie:

Top