This post is also available in: Inglese

Agostino Chigi, il fondatore di Allumiere, veniva da Siena e ha voluto portare le sue tradizioni dando vita nel 1500 ad un palio in ricordo del più famoso Palio di Siena. Quello di Allumiere è molto simile all’originario ma la corsa è fra asini anziché fra cavalli.

Dal 1965 la tradizione è stata ripresa arricchendola con cortei storici e sbandieratori. Tutto inizia con la benedizione degli animali del sabato e, il giorno dopo, le sei contrade di Allumiere si sfidano a una corsa per contendersi il ‘Cencio’ (nome povero del Palio, un drappo di stoffa).

 


DiscoverPlaces

Traveller's Guide to Italy

Top