This post is also available in: Inglese

Il palio richiama la storia in onore di Jacobella Caetani, contessa di Fondi che visse a Vallecorsa insieme alla sua corte nel primo decennio del Quattrocento. Le quattro contrade che si sfidano per la conquista del “drappone” sono individuate nelle quattro porte storiche del paese:

Porta De Missore, abbinata alla famiglia Colonna, Porta Sant’Angelo, abbinata alla famiglia Zunica, Porta De Suso, abbinata alla famiglia Caetani e Porta Nova, abbinata alla famiglia Requesens.

Le prime notizie di un palio a Vallecorsa si trovano in documenti storici e in un sonetto di Gioacchino Belli.

Categorie:

Top