This post is also available in: Inglese

Il sentiero si snoda lungo le montagne, attraversa il bosco ceduo della “Macchia in Faccia” e arriva sul monte Aguzzo, la vetta più alta del territorio. Lungo il percorso si segnala la “La Grotta di Re Pipino” dalla quale si gode un ampio panorama sulla piana del Cavaliere.

Categorie:

Top