This post is also available in: Inglese

Il borgo di Castrocielo si anima di musicisti e artisti di strada per una giornata che evoca il rito della Pantasema, un fantoccio che viene bruciato in un falò in piazza. Nella tradizione antica questo era il modo con cui si salutava l’estate e si augurava riposo alla natura e al ciclo della agricoltura che termina con la raccolta dell’uva e delle olive.

Una occasione per un percorso enogastronomico per i vicoli di Castrocielo con musica e artisti di strada

Categorie:

Top