This post is also available in: Inglese

Come poteva mancare a Sonnino una festa dedicata ad uno dei suoi piatti tradizionali? La sagra della Zazzicchia è la celebrazione di un prodotto tipico di Sonnino e di questa area (da non dimenticare anche la salsiccia di Monte San Biagio) e viene ancora lavorato artigianalmente dai macellai locali secondo la tradizione sonninese. In alcune macellerie si possono osservare gli artigiani all’opera mentre preparano le salsicce.

La sagra si svolge nel centro storico del paese e sarà accompagnata anche da rievocazioni storiche di scene di vita quotidiana nel periodo del brigantaggio. Sonnino ha una sua identità particolare legata ai briganti ed al fatto di essere una zona di confine tra lo Stato Pontificio e il Regno Borbonico. Da visitare il bellissimo e suggestivo Museo delle Terre di Confine del Brigantaggio di Sonnino che sarà aperto per l’occasione.

Le degustazioni dei prodotti e dei piatti della zona comprendono salumi artigianali, mozzarelle di bufala della vicina Valle dell’Amaseno, olio d’oliva itrana, piatti tipici come minestra di pane e le crespelle.

A completare la festa ci saranno spettacoli di musica dal vivo e folkloristici.

 

Categorie:

Top