This post is also available in: Inglese

La strada del Vino delle Terre Etrusco Romane promuove il territorio dove si coltivano i vitigni del Cerveteri DOC e Tarquinia DOC e la IGT Costa Etrusco Romana. La denominazione Etrusco-Romana richiama alla importanza che ha avuto la coltivazione della vite sin dal periodo etrusco e affreschi di tralci di vite si ritrovano in alcune tombe etrusche. Sono proprio loro ad aver importato in Italia questa coltivazione e ad aver dato il via alle coltivazioni su sostegno che ancora oggi caratterizzano i nostri paesaggi. 

Lungo la strada del vino è quindi un percorso archeologico e degustativo dove è possibile fare sosta nelle numerose cantine che oltre alle degustazioni di vini offrono assaggi di prodotti tipici locali. Infatti la Strada del Vino e dei prodotti delle Terre Etrusco Romane promuove anche prodotti tipici della zona come: il carciofo IGP di Ladispoli, la carota di Maccarese, il broccoletto di Anguillara e il finocchio di Tarquinia.

Fra i prodotti di eccellenza anche la carne dagli allevamenti della Maremma Laziale e la carne ovina. Un tempo queste aree vicino al mare erano il punto di arrivo della transumanza dei pastori che venivano a svernare vicino al mare e che oggi sono presenti tutto l’anno. Per questo fra i prodotti tipici ci sono anche ottimi formaggi pecorini e il famoso “Caciofiore” di Columella, un formaggio prodotto secondo la descrizione di Columella nel I secolo d.C.


DiscoverPlaces

Traveller's Guide to Italy

Top