This post is also available in: Inglese

Colfelice era nato all’incrocio fra due vie romane: la Via Latina, la pedemontana che collegava Arpinum ad Aquinum, e la Via Vitularia. Lungo questa seconda via è stata riportata in luce una villa romana operante fra il I AC e il III DC, con un sistema di terrazzamento in opera incerta. Gli ambienti erano distribuiti su tre terrazze e la villa aveva due portici e una cisterna. Intorno al nucleo principale sono stati trovati numerosi piccoli reperti da i quali si ricostruisce una idea della vita romana oltre a resti ceramici.

Categorie:

Top