This post is also available in: Inglese

Montelibretti si trova a nord est di Roma, nella Sabina vicino la Valle del Tevere e la via Salaria.

Il nome sembra derivare da Gaio Bruzio Presente, proprietario di una villa romana e suocero dell’imperatore Commodo, il ‘podere dei Bruzi’ poi ‘Castellum Britti’. Qui la via Salaria, intorno al 1000, veniva chiamato via Brictia e nel medioevo iniziò ad essere chiamato con il nome Montis Brittorum.

La prima sede vescovile risale al VII secolo e Montelibretti entra nel Ducato di Spoleto.

Seppure con vicende alterne, la storia di Montelibretti segue quella dell’Abbazia di Farfa.

Intorno al 1200 viene venduta alla famiglia romana dei Margani e, nel 1337 d.C., fu acquistato dagli Orsini di Gravina di Puglia.

 

Categorie:

Top