This post is also available in: Inglese

Questo piccolo borgo montano prende il nome dall’insediamento romano di Marruvio che in latino significa ‘rocce’ o ‘cumulo di sassi’.

Come molti comuni della zona, durante il medioevo le popolazioni si rifugiano nelle alture per sfuggire alle invasioni barbariche e formano il borgo attorno ad un castello fortificato protetto da qualche signore. Così Morro è stata sotto la protezione dell’Abbazia di Farfa fino al XII secolo (1101), quando passa sotto il Comune di Rieti e quindi la Santa Sede.

Il borgo antico ha ancora la pianta con le abitazioni disposte in cerchi concentrici intorno al castello.

Categorie:

Top