This post is also available in: Inglese

Il fiume Tevere storicamente divideva gli Etruschi dai Sabini e lungo le colline vicino al fiume era naturale edificare centri di avvistamento e di controllo. Probabilmente l’origine di Ponzano risale agli Etruschi (si notano tracce nel centro abitato) eppoi questa area potrebbe essere stata la sede di un porto fluviale e di un attraversamento del fiume. Questo spiegherebbe il nome del centro e il nome della famiglia romana che qui aveva la sua sede, la Gens Pontia (di cui faceva parte anche Ponzio Pilato).

Dopo i romani queste aree sono state prese in cura dai monaci e il primo insediamento Benedettino risale all’VIII secolo.

Il paese si trova su una collina che ha uno splendido panorama su tutta la valle del Tevere e le prime notizie ufficiali il centro urbano risale al XIII secolo. Dal 1443 il borgo è stato dominio dell’abbazia di San Paolo eppoi di quella delle Tre Fontane con il cardinale Alessandro Farnese.

 

 

Categorie:

Top