This post is also available in: Inglese

Riofreddo nasce intorno ad una fortezza romana sulla antica Via Tiburtina Valeria (che da Roma conduceva in Abruzzo) e il suo nome ‘Rivus Frigidu’ era dovuto alla freschezza delle acque del fiume che lo costeggia. La sua storia affonda nel passato e in una necropoli Equa del 1000 AC è stata ritrovata una antica daga, spada, di un guerriero.

Del periodo romano resta un tratto di strada con il tipico lastricato e un ponte attribuito al console Cocceo Nerva.

Attorno al mille il borgo si forma attorno ad un castello. Dal principio del secolo XIII è stata sotto il controllo della famiglia Colonna e, per un periodo, degli Orsini. Durante la prima metà del secolo XVI passò poi alla famiglia Del Drago che ancora mantiene il titolo di marchese di Riofreddo.

Qui, a Palazzo Rocchi, ha soggiornato Gaetano Doninzetti, il famoso compositore d’opera, e ha composto la Lucia di Lammermoor provandola inizialmente con la banda del paese.

 

Categorie:

Top