This post is also available in: Inglese

San Polo Dei Cavalieri si trova su una collina alle pendici del Monte Morra e del Monte Gennaro, nel cuore del Parco Dei Monti Lucretili ad est di Roma, lungo la via Tiburtina Valeria.  La sua storia è legata alla sua posizione geografica di controllo e segnava un confine fra il dominio fra l’abbazia di San Paolo fuori le mura e quella di Tivoli.

Intorno al mille, nel 1029, l’abbazia di San Paolo fuori le mura iniziò la costruzione di un ‘castrum’ con una torre, probabilmente sopra una precedente costruzione romana. Questo castello primitivo è stato a lungo conteso finché nel 1390 papa Bonifacio IX lo diede agli Orsini che lo trasformarono in una vera fortezza.

Il nome San Paolo dei cavalieri certamente viene da San Paolo ma è incerta la storia della seconda parte sulla quale ci sono molte leggende. In alcuni documenti compare San Paoli in Jana, che lo collegherebbe al dio Giano o al monte Gennaro, altri sostengono semplicemente che il nome riprende la famiglia Dei Cavalieri con la quale gli Orsini si erano imparentati.

 

Categorie:

Top