Palio Madonna del Popolo

Antrodoco torna nel medioevo con il Palio della Madonna del Popolo, una manifestazione che celebra la cultura e tradizione di questo borgo della sabina. Un fine settimana di rievocazioni storiche che ripercorrono degli episodi della storia del borgo accaduti tra il 1230 e il 1371, ai giochi di una volta  Leggi tutto…

Carnevale Ndreocanu

A marzo il borgo di Antrodoco riveste le sue strade di coriandoli e stelle filanti per festeggiare il Carnevale, con sfilate in maschera, carri allegorici e tante attività per assaporare al meglio una delle feste più divertenti dell’anno in questo meraviglioso paese della Sabina.

Castagnaccio

Il Castagnaccio è una specie di pizza a base di farina di castagne e frutta secca, aromatizzata al rosmarino. La preparazione è semplice: in una terrina viene mescolata, con un cucchiaio di legno, la farina di castagne, l’olio extravergine di oliva della Sabina, zucchero e un pizzico di sale. Si Leggi tutto…

Liquore nocino

Il nocino è un liquore di colore verdastro e sapore amarognolo ottenuto dai frutti immaturi del noce. I frutti sono suddivisi in quattro parti e posti a macerare in vino bianco per 40 giorni circa. L’infuso viene poi filtrato e diluito con alcool puro, acqua e zucchero. Il liquore viene Leggi tutto…

Liquore Fragolino

Il fragolino è un liquore a base di fragoline di bosco. Queste vengono raccolte e messe a macerare in alcool puro per circa 40 giorni. L’infuso viene poi filtrato, diluito con sciroppo di acqua e zucchero, imbottigliato e lasciato riposare per circa 30 giorni. La preparazione di questo liquore fragolino Leggi tutto…

Tagliatelle di Castagne

Le tagliatelle di castagne sono caratteristiche per il sapore leggermente dolciastro. Si preparano aggiungendo farina di castagna al tradizionale impasto delle tagliatelle. Gli ingredienti sono quindi: farina, farina di castagne, uova, una presa di sale e qualche cucchiaio d’acqua. L’impasto ottenuto deve essere liscio ed elastico. Da questo si prepara Leggi tutto…

Marroni Antrodocani

Antrodoco è circondato da castagneti che producono i tipici ‘marroni antrodocani’. Il marrone si distingue dalla castagna per i suoi frutti più grandi dalla buccia chiara con striature scure. La pellicina interna è molto sottile e non penetra nel frutto che ha un sapore è zuccherino. La pianta del marrone Leggi tutto…

Terme di Antrodoco

Le proprietà delle acque sulfuree sono note sin dal tempo dei romani. L’acqua sulfurea sgorgava dalle pendici del Monte Giano e i bagni avvenivano in pozze naturali riservate agli uomini e alle donne. Nel 1865 venne realizzato uno stabilimento termale, oggi edificio storico, munito di vasche da bagno, locali per le cure e un ampio parco Leggi tutto…

Top