Ardea. Sagra del Pesce

Le serate nel Lodo di Enea sono tutto un fermento con un susseguirsi di eventi come la Sagra del Pesce al Lido dei Pini di Ardea. Serate di degustazioni enogastronomiche con piatti a base di pesce mentre le serate sono animate da musica dal vivo e spettacoli di danza. Per Leggi tutto…

Ardea. Farro

Nel periodo arcaico, XI-X secolo AC, queste aree erano già famose per l’abbondante produzione di farro. Le eccedenze venivano commercializzate o barattate con i popoli confinanti e con i mercanti che giungevano via mare. Nell’Eneide, che si conclude con l’arrivo di Enea in questa area, Virgilio dedica lodi alle focacce Leggi tutto…

Ardea. Castrum Inui

Alla foce del fiume Incastro è stato riportato in luce un insediamento urbano ben organizzato dotato di sistema idrico con grandi cisterne, di terme, di costruzioni a più piani con decorazioni murali e eleganti mosaici composti da tessere grandi e molto piccole. Le parti più antiche sono tecnologicamente più raffinate e Leggi tutto…

Ardea. La città dell’acqua

Ardea era famosa sin dall’antichità per le sue ‘acque acetose’, ossia acque acidule, particolarmente benefiche, ricche di bicarbonato, calcio e magnesio che arrivavano dall’apparato vulcanico dei Colli Albani. La mitologia conferma il legame fra Ardea e l’Acqua. La sorella del re di Ardea era Giuturna, ninfa delle fonti, a cui Leggi tutto…

Ardea. Area archeologica Casarinaccio

Nell’Area archeologica Casarinaccio di Ardea sono stati riportati in luce i resti di un tempio dedicato a Venere risalente al VI secolo AC. Sono visibili il podio del santuario, costituito da tre filari di blocchi di tufo poggianti direttamente sulla roccia.  

Ardea. Giardini della Landriana

I giardini della Landriana di Ardea sono stati progettati dal famoso paesaggista Russel Page su un’estensione di circa 10 ettari. I giardini hanno aree di boschi inframezzati da viali, bordure, giardini e piccoli laghi artificiali dai nomi molto romantici. Sono famosi gli appuntamenti chiamati ‘Primavera alla Landriana’ e in ‘Autunno Leggi tutto…

Ardea. Oratorio Cristiano Ipogeo

Sotto la rocca di Ardea, in una area davanti agli scavi di Casarinaccio, è stato rinvenuto un ninfeo tardo repubblicana in una grotta. Questo è stato poi trasformato nel V secolo in un luogo di culto cristiano, rappresenta la prima testimonianza nel Lazio della presenza di cristiani in un periodo così antico.

Ardea. Chiesa di San Pietro Apostolo

La chiesa di San Pietro Apostolo fu edificata nel XII secolo dai monaci dell’abbazia di San Paolo fuori le mura, in stile romanico presso i resti di un tempio di epoca ellenistica. Incorpora una precedente torre di vedetta contro i Saraceni, trasformata in campanile. Conserva materiali più antichi: fregi marmorei del II secolo sono stati riutilizzati come stipiti della Leggi tutto…

Top