Cellino San Marco. Spumone

Lo spumone è il gelato con cui termina ogni evento nel Salento, anche se è di origine napoletana, ed è inserito fra i prodotti tradizionali dal Ministero dell’Agricoltura. E’ stato talmente famoso da essere citato in una canzone di Domenico Modugno. Il gelato viene posto a raffreddare in piccoli contenitori Leggi tutto…

Cellino San Marco. Scapece

I pescetti alla scapece sono il piatto più diffuso durante le feste patronali del Salento e anche a Cellino San Marco si possono gustare durante San Marco e le fiere. Sono piccoli pesci che vengono fritti senza pulirli e poi messi in strati in salamoia con molliche di pane imbevute Leggi tutto…

Cellino San Marco. Trippa con patate

La trippa in origine era un piatto povere che potevano gustare anche le famiglie meno abbienti, ma con le nuove tendenze in cucina è entrata nei menù dei principali ristoranti. A Cellino si gusta in una particolare ricetta accompagnata dalle patate e da un buon vino rosso.

Cellino San Marco. Formaggi

I formaggi delle campagne di Cellino San Marco sono prodotti con latte misto e sono da gustare freschi e quando sono stagionati sono perfetti da grattugiare per accompagnare i primi piatti ed in particolare le famose orecchiette.

Cellino San Marco. Polpette

Le polpette sono certamente uno dei piatti più emblematici di Cellino San Marco: potete trovare polpette durante i pasti ma anche come accompagnamento di aperitivi nei bar. Preparate al sugo o fritte, sono molti i modi in cui si possono gustare.

Cellino San Marco. Taralli

Il tarallo è il ‘prodotto tipico della Puglia’ riconosciuto anche come emblema delle tradizioni italiane dal Ministero dell’Agricoltura. Il tarallo è un anello fatto con pasta non lievitata fatta da farina, acqua, vino, olio e sale e spesso viene insaporito con spezie come i semi di finocchio. Viene cotto al Leggi tutto…

Top