Nitriti d’autunno

Una rassegna a Cittareale per conoscere il mondo del cavallo in tutte le sue espressioni, le diverse razze con le loro caratteristiche: dai giganti italiani CaiTpr ai biondi Haflinger, Murgesi, Maremmani, Gypsy Vanner Horse e i Tolfetani. E se si parla di cavalli tolfetani non si può far a meno Leggi tutto…

Acqua Reale

A Cittareale ci sono le sorgenti dell’“Acqua Reale di Cittareale”. Dalle analisi è risultato che questa acqua presenta eccezionali proprietà organolettiche, oltre ad essere povera di sodio e ad avere carica batteriologica pressoché nulla.

Lancio del Formaggio

La Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali (F.I.G.e S.T.) organizza una gara di Lancio del Formaggio, un gioco di origini etrusche. Come per i birilli, il lancio della forma di formaggio era anche un gioco d’azzardo. Si racconta che un certo Baraccani, lanciando una forma stagionata di cacio pecorino, perdette Leggi tutto…

Incanti del passato

Rievocazione storica “Incanti del Passato” è una manifestazione in cui l’intera frazione del Comune di Cittareale si mobilita per riattivare le locali antiche osterie. Le strade si animano con una sfilata in costume per un intrattenimento storico. La manifestazione comprende un piccolo mercato, la galleria fotografica e le danze folcloristiche.

Nitriti d’Autunno

A settembre si svolge la festa nazionale del Cavallo agricolo italiano da tiro pesante rapido. La manifestazione si svolge su oltre quattro ettari e si rivolge ad allevatori locali, quelli che hanno la passione del cavallo da lavoro e praticano l’arte di questa disciplina.

Museo Civico

Dal 2005 archeologi di università inglesi e italiane conducono delle campagne di scavi sul territorio che hanno permesso il ritrovamento di numerosi reperti. I ritrovamenti abbracciano un periodo storico vastissimo che parte dalle guerre sociali dell’epoca della “romanizzazione della Sabina” fino ad arrivare al periodo medioevale. Molti reperti provengono dalla Leggi tutto…

La Rocca

La rocca è un capolavoro di architettura militare ed era adibita a funzioni di difesa del territorio, vista la sua posizione strategica al confine tra il Regno delle Due Sicilie e lo Stato Pontificio. Nel corso dei secoli la fortezza ha subito diversi interventi per adeguarla alle nuovi armi come Leggi tutto…

Santuario della Madonna di Capodacqua

Intorno all’undicesimo secolo è avvenuto il ritrovamento di una miracolosa immagine della Vergine Santissima. Questi ritrovamenti accadevano perché durante il passaggio dei barbari nel IV e V secolo, i cristiani nascondevano le immagini sacre in luoghi inaccessibili per sottrarle alla ferocia degli eretici iconoclasti. Questi, su istigazione dell’Imperatore greco Leone Leggi tutto…

Top