Sagra delle Fettuccine

Nel piccolo comune di Collepardo, il centro della erboristeria in Italia, ad agosto si celebrano uno dei piatti della tradizione: le fettuccine. Due giorni di festa per animare le vie del borgo con degustazioni enogastronomiche con la regina dei primi piatti. Le fettuccine sono rigorosamente fatte artigianalmente e condite con Leggi tutto…

Ecomuseo “Orto del Centauro”

L’EcoMuseo di Collepardo nasce per valorizzare tutte le attrattive naturalistiche, storiche ed artistiche del territorio. Il suo nome deriva dalla tradizione erboristica delle pendici dei Monti Ernici, definite dallo storico tedesco Febrònio “Orto del Centauro Chirone”, maestro di Esculapio”. L’EcoMuseo ha sede nel palazzo comunale “La Rocca” e sulla facciata Leggi tutto…

Le Grotte di Collepardo

Sono chiamata “Grotte dei Bambocci” ma anche con il nome di “Grotte Regina Margherita”, in seguito alla visita della sovrana nel 1904. Lo spettacolo delle stalattiti e stalagmiti ha un fascino ineguagliabile per la singolarità delle loro forme. Nelle grotte di Collepardo si sono trovate testimonianze del culto misterico solare Leggi tutto…

Pozzo d’Antullo

È una grande voragine carsica, con una profondità massima di 80 m e con una circonferenza di 300 m, originata dal crollo dell’estesa volta di una enorme grotta legata ai fenomeni di carsismo della zona. Rappresenta una singolarissima rarità naturale, unica in Europa per le sue dimensioni. Il fondo del Leggi tutto…

Certosa di Trisulti

È un monastero, monumento nazionale dal 1873, gestito prima dai Certosini di San Bruno eppoi dai Cistercensi. Il nome Trisulti sembra derivi dal latino “Tres saltibus“, poiché il castello dominava i tre valichi (“salti”) verso l’Abruzzo, Roma e la Ciociaria. Un avamposto gestito dalla famiglia Colonna che sicuramente imponeva un Leggi tutto…

Guida di Collepardo

Il paese di Collepardo su un’area interessata da un’importante attività carsica caratterizzata dalle profonde gole del torrente Cosa, le grotte del Bambocci e la grande voragine del Pozzo d’Antullo. Secondo lo storico tedesco Febrònio, qui il Centauro Chirone, il medico che aveva curato la caviglia ustionata di Achille sostituendola con Leggi tutto…

Top