Festa di San Giuliano

Il patrono di Faleria si celebra il 13 gennaio con una solenne processione dove la statua del santo viene sfilata per il borgo seguita dalla cittadinanza in completa devozione fino all’arrivo nell’omonima chiesa. Durante la giornata seguono manifestazioni folcloristiche come la tradizionale fiaccolata in onore del santo, sono presenti anche Leggi tutto…

Chiesa della Madonna Pietrafitta

La chiesa è stata costruita nel 1599 dagli Anguillara dove era stato rinvenuto un sarcofago, poi inserito sotto l’altare maggiore. La chiesa ha una particolare sagoma a pianta centrale che si ispira alle forme delle prime chiese paleocristiane e bizantine. Il suo stile preannuncia alcune forme dell’architettura barocca. La pianta Leggi tutto…

Castel Paterno

Dopo il muro di cinta del cimitero si trovano i resti di quello che fu uno dei più importanti castelli dell’Italia centrale che risale all’XI secolo e nel quale morì l’imperatore di Germania Ottone III il 3 gennaio del 1002. Forse la morte fu causata dal veleno che gli aveva Leggi tutto…

Castello degli Anguillara

Non si hanno date di costruzione del primo castello che doveva esistere già nel 1200. La sua magnificenza fa comprendere la potenza della famiglia Anguillara il cui stemma di marmo bianco con le caratteristiche bisce incrociate è visibile in varie parti del castello. L’ingresso è nella piazza della chiesa e Leggi tutto…

Guida di Faleria

Le origini di Faleria iniziano con insediamenti urbani relativi all’età del bronzo ed i Falisci. Intorno al 300 AC arrivano i Romani che, con la costruzione della Via Flaminia nel III secolo AC, cambiano tutta l’economia dell’Agro Falisco. Faleria acquistò un ruolo centrale grazie ad una importante stazione di posta Leggi tutto…

Top