Vino Colli Lanuvini

Genzano fa parte dell’area in cui si produce il vino bianco Colli Lanuvini. Le uve sono di Malvasia bianca di Candia, Trebbiano, Trebbiano di Soave e Malvasia del Lazio. Il vino doc Colli Lanuvini ha un colore giallo paglierino più o meno intenso, odore vinoso, delicato e gradevole; il sapore Leggi tutto…

Pane di Genzano

La produzione del pane era così radicata e diffusa che scandiva il passare delle ore e della giornata. Intorno al 1600 la cultura del pane era così diffusa che il principe Cesarini Sforza lo offrì in dono al Papa che rimase estremamente colpito dal gusto e dal profumo di questo Leggi tutto…

Le Olmate

L’origine delle Olmate risale alla metà del ‘600, quando Giuliano Cesarini, nell’area di quella che un tempo era la Villa degli Antonini, realizza i viali alberati con una organizzazione spaziale a tridente. Gli storici del tempo definivano le Olmate come una Villa. L’idea di tracciare dei viali rettilinei che congiungano luoghi significativi della città Leggi tutto…

Il Cimitero di Genzano

Il “camposanto” di Genzano rappresenta un dei luoghi storici più interessanti della città con una sua purezza formale perseguita forme geometriche regolari. La chiesa è ispirata a modelli palladiani e il cimitero è organizzato in modo gerarchico come un tessuto urbano con una logica di “Città dei Morti”. I viali rettilinei con Leggi tutto…

Parco dei Castelli Romani

Il Parco dei Castelli Romani comprende 15 comuni disposti sul cratere di un vecchio sistema vulcanico. L’area presenta un insieme unico di storia, arte e natura con due laghi vulcanici e molti boschi. Molto importante durante il periodo romano ha avuto il suo splendore dal rinascimento. Il clima fresco, le Leggi tutto…

Top