Il Museo dell’Infiorata di Gerano

Il museo conserva la memoria storica dell’infiorata e di tutte le attività connesse alla sua realizzazione: dai documenti storici, gli attrezzi e la descrizioni delle tecniche antichi utilizzati dai Maestri Infioratori fino al notevole materiale fotografico. Fotografie che testimoniano l’importanza di Gerano e che comprendono le realizzazioni fatte in occasione Leggi tutto…

Museo delle scatole di Latta

Nel museo sono esposte oltre 1.000 scatole di latta dalle prime prodotte nel 1890 fino a quelle degli anni ’50. Le scatole erano prevalentemente per dolci come biscotti, cioccolato, caramelle e cacao. Attraverso la storia delle scatole di biscotti si possono leggere le mode e gli stili di intere generazioni: Leggi tutto…

Chiesa di Sant’Anatolia

La struttura nasce come ‘Curtis Dominica’ nel VI sec. DC sopra un santuario pagano, testimoniato da tombe del II secolo AC, e diventa chiesa e centro religioso intorno al X secolo. L’edificio originario ha subito un profondo intervento nel XVI secolo e nel suo interno è stato realizzato un ciclo Leggi tutto…

Borgo di Trellano

I resti del piccolo Forte del Poggio si trovano in una zona vicino Gerano Si possono scorgere ancora le fondamenta delle case e i luoghi di sepoltura comune di un forte distrutto da Pietro IV nel 1128. Poco distante si trovava Vico Tellarum, il primo borgo di Gerano dove dal Leggi tutto…

Chiesa di San Lorenzo

La chiesa originaria risale al Mille ed era stata costruita subito al di fuori del Castrum. Inizialmente era adibita a cimitero e al suo interno si distinguono le diverse aree in funzione del tipo di defunti: i sacerdoti nel presbiterio, i membri della famiglia Zilli vicino la porta di ingresso Leggi tutto…

Top