Grottaferrata. Ce steva ‘na vota

A Grottaferrata si festeggiano le tradizioni popolari dei Castelli Romani con una manifestazione dedicata alla storia e i costumi di questo territorio. Due fine settimana dove il borgo di Grottaferrata fa un tuffo nel passato, trasformandosi in un villaggio dell’800. Il Parco Traiano è il fulcro della manifestazione, con vere Leggi tutto…

Fiera Nazionale di Grottaferrata

La Fiera Nazionale di Grottaferrata è una delle manifestazioni più grandi della provincia di Roma, riunisce produttori dei più svariati settori da tutto il territorio, passando dall’artigianato fino alla gastronomia. A marzo c’è una settimana di incontri ed eventi, sia per gli espositori che per i visitatori alla riscoperta delle Leggi tutto…

Festa della birra e Sagra della frittella

Un lungo fine settimana a Grottaferrata dedicato alla birra che riprende la tradizione della sagra della frittella. Uno dei giorni le vie del borgo sono animate da una sfilata in costumi d’epoca con uno spettacolo tradizionale degli sbandieratori. Durante la festa si possono gustare birre artigianali con i piatti tipici Leggi tutto…

Catacombe ad Decimum

Le catacombe si trovavano al ‘decimo’ miglio dell’antica via Latina (oggi Via Anagnina) e sono state scoperte per caso nel 1905. Sono conosciute per l’ottimo stato di conservazione e sono composte da cinque gallerie scavate nel tufo con soffitto a volta. Sono ricche di lapidi, con iscrizioni in latino e in Leggi tutto…

Museo Archeologico

Nell’Abbazia di San Nilo si trova un Museo Archeologico con una ricca collezione di reperti archeologici provenienti dalle ville limitrofe, dalle catacombe, o da donazioni dei protettori dell’Abbazia. La collezione vanta una celebre stele antica (un giovane defunto seduto del V-VI secolo AC), oltre a reperti marmorei, sarcofagi, monete, ceramiche Leggi tutto…

Scavi Archeologici di Tusculum

Situate in cima ad una collina con uno splendido panorama verso il mare, si trovano le rovine dell’antica Tusculum, una città latina, romana e medievale, rasa al suolo nel 1191 per aver dato asilo alle milizie di Federico Barbarossa. Nel sito archeologico sono stati rinvenuti resti databili all’età del ferro, Leggi tutto…

Abbazia di San Nilo

Nel 1004 San Nilo da Rossano, egumeno dei monaci greci basiliani, fuggito dalla Calabria a causa delle incursioni saracene, fondò l’Abbazia su un vasto terreno donatogli dal conte Gregorio I dei Conti di Tuscolo. L’Abbazia, conosciuta anche come Abbazia di Santa Maria di Grottaferrata, è stata consacrata nel 1024 dal Leggi tutto…

Top