Dall’arte alla Zucca

La zucca ha da sempre un suo fascino particolare legato al suo gusto ma anche alle lavorazioni artistiche e artigianali che si fanno con questo prodotto. A Labro viene celebrata una giornata dedicata totalmente a questo gustoso prodotto della terra.

Labro Festival

Labro Festival è una rassegna di musica di diversi generi, opera lirica e spettacoli di danza che si svolge dal 2010. La cornice è lo stupendo borgo di Labro, capace di integrare con delicatezza antico e moderno, l’architettura medioevale con interventi moderni. La rassegna è ricca di concerti di musica e spettacoli Leggi tutto…

Sagra dei Pizzicotti

Una festa a Labro per celebrare i pizzicotti, grumi di pasta lievitata che vengono cotti in acqua salata. Vengono poi conditi con sughi a base di pomodoro ma anche con altre salse. Sembrano degli gnocchi ma non sono fatti con le patate e il loro nome deriva dall’uso dell’indice e Leggi tutto…

Sagra del tartufo

Labro: la sagra del tartufo nasce per far conoscere uno dei prodotti dei boschi di questa area della Sabina a confine con l’Umbria. Il tartufo è il protagonista assoluto di molte primi piatti, a base di pasta fatta a mano, ma anche ad altre pietanze.  

Cappella di San Pancrazio

Adiacente sia al Teatrino che alla cappella del Rosario troviamo la Cappella dedicata al Santo Patrono di Labro, San Pancrazio che si festeggia il 12 maggio. L’ingresso alla cappella è preceduto da un pregevole portale quattrocentesco che si trova al lato dell’ingresso del Teatrino sul Belvedere.

La Cappella del Rosario

Collocata sopra la chiesa di Santa Maria Maggiore e costruita precedentemente, si trova la Cappella del Rosario. Questa piccola aula, sormontata da un soffitto con volte a botte e con un pavimento in pietra, è ornata da affreschi risalenti al XVI-XVII secolo. L’altare è dedicato a Santa Caterina ed all’interno Leggi tutto…

Il Teatrino

Incastonato tra la Chiesa di Santa Maria Maggiore e la cappella di San Pancrazio si trova il Teatrino. I lavori di sistemazione di questo spazio per mano dell’architetto locale Fabio Pitoni risalgono al 1985, si tratta di una piccola platea formata da un piano inclinato e coperta da una serie Leggi tutto…

Il Torrione

Arrivati nella parte più alta del paese si può godere di una vista meravigliosa sulla valle di Avanzana, sul Lago di Piediluco, sulle colline e sui monti che circondano questo piccolo centro abitato, e proprio qui sul Belvedere, orientato verso est, possiamo ammirare, immerso nel verde del prato antistante, il Leggi tutto…

Top